Valeria Coppola domani sera ospite nel Castello di Massafra

In occasione del decennale dell’associazione Presìdi del Libro, il gruppo di Massafra, la Biblioteca comunale e la Regione Puglia Assessorato al Mediterraneo, in collaborazione con l’Università Popolare delle Gravine Ioniche (Upgi), l’associazione MassafrArte e il Leo Club “Le Cripte” di Massafra e Mottola presentano il primo romanzo di Vittoria Coppola “Gli occhi di mia figlia” (Lupo Ed.).
Vittoria Coppola giovane autrice salentina, laureata in Lingue e Letterature straniere, Comunicazione linguistica Interculturale (Università del Salento, luglio 2010), in questo suo primo romanzo affronta il misterioso e contraddittorio universo dei sentimenti umani, in cui egoismi e fragilità vanno a comporre un perfetto e perverso incastro. Non basta essere genitori per saper comprendere i propri figli ed amarli come meritano ; non basta essere giovani e di cuore aperto per essere pronti ad affrontare la vita, né essere innamorati per non farsi complici della propria ed altrui sofferenza. Eppure esistono legami che sopravvivono al tempo e sono pronti a riservare luminose sorprese nei giochi del caso e nel risveglio di coscienze troppo a lungo sopite. Una storia di solitudini e di scelte, nella quale regge sovrana l’amicizia, l’unica che non tradisce.
Il libro “Gli occhi di mia figlia” è stato un vero e proprio caso: infatti in meno di due mesi dalla sua pubblicazione è stato eletto “Libro dell’anno” dai lettori-elettori online della rubrica del TG1, aprendo un intreccio nuovo tra sistema editoriale, comunicazione di massa e social network. All’incontro prenderanno parte: il sindaco Martino Tamburrano, l’assessore alla Cultura Antonio Cerbino, la referente della Biblioteca comunale Stella Valle. Relazionerà la professoressa Maria Carmela Pagliari. Concluderà l’autrice del libro.  Info Biblioteca: 099 8805939.

About these ads
Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: