In visita alle chiese rupestri per la XI Giornata della Cultura

ponte-garibaldiTerzo appuntamento della rassegna primaverile “Nella Terra delle Gravine”, organizzata dall’associazione culturale “Terra di Puglia”, in collaborazione con la Società cooperativa turistica “74zero16”, con il sostegno del Comune di Massafra e della Provincia di Taranto (Assessorati al Turismo e alle Aree Protette) e con il patrocinio del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, della Regione Puglia e dell’Apt (Azienda di Promozione Turistica) di Taranto.
Domani, in mattinata, cittadini e forestieri, accompagnati dalle guide, potranno visitare il Villaggio Santa Marina e le chiese rupestri di Sant’Antonio Abate, Candelora e San Marco.
L’iniziativa rientra nell’ “XI Settimana della Cultura”, promossa dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali, in corso di svolgimento in tutte le regioni italiane, con l’obiettivo di favorire la conoscenza della cultura e trasmettere l’amore per l’arte ad una platea sempre più ampia di cittadini, attraverso l’organizzazione di mostre, convegni, laboratori, visite guidate, concerti, spettacoli, proiezioni cinematografiche e aperture straordinarie dei luoghi della cultura. Il raduno è fissato alle ore 8.30, in Piazza Garibaldi. Il rientro per l’ora di pranzo. Sono state effettuate, inoltre, alcune convenzioni con ristoranti, trattorie, osterie ed enoteche, dove sarà possibile degustare menù turistici a prezzi accessibili. Alle ore 18, inoltre, don Salvatore Di Trani, parroco della Chiesa “Maria Santissima del Carmine”, come ormai da tradizione, celebrerà la Santa Messa presso la chiesa rupestre di San Marco. Per partecipare, il contributo da pagare è di 2 euro. Prevendita: cartolibreria Grippa, in Piazza Garibaldi (099/8801817); http://www.associazioneterradipuglia.it; http://www.74zero16.it. Per maggiori informazioni: 393/8438170; 347/7068093; 328/2579534.

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: