E il cantatour fa il pieno anche in piazza Garibaldi

colamia_tagarielloNella notte di San Lorenzo il “Canta che ti passa in tour” incanta il numeroso e caloroso pubblico accorso in piazza Garibaldi per sostenere i propri beniamini. «Il nostro sogno si è avverato: in questo primo mese, in giro per i Rioni della Città, siamo riusciti a regalare un pizzico di gioia alla gente di Massafra che, per qualche ora, ha potuto mettere da parte le difficoltà quotidiane». Con queste parole il “team manager” dell’Associazione “Art & Show”, Antonello Piccolo, ha salutato il pubblico che tra le iniziative oncomitanti in programma, ha scelto di assistere alla coinvolgente kermesse canora. Col presidente dell’associazione, Roberto Panarelli, ha tracciato un primo bilancio sulla manifestazione.
Un consuntivo estremamente positivo, sancito dagli scroscianti applausi del numeroso pubblico da sempre vicino al cantatour. Così, la magia delle luci, il fascino della musica e i colori della danza hanno vivacizzato per una sera l’estate del centro storico massafrese.
Il “Canta che ti passa in tour”, dunque, sbanca anche nel rione Pappacoda, promuovendo alla finale del 31 agosto della Fiera dei Rioni le giovani (nella foto) Sara Tagariello (con il brano di Lara Fabian, “Adagio”) e Raffaella Colamia (con “Minuetto” di Mia Martini).
All’apertura affidata, come da programma, alla scuola di danza “Star Dance” di Pina Masciulli, ha fatto seguito l’uscita del presentatore Roberto Panarelli, il quale ha condiviso il successo delle prime serate con gli altri componenti dell’associazione: lo showman Leo Prete e il cantautore Francesco Santoro, quest’ultimo autore della coinvolgente sigla della manifestazione “Canta che ti passa”.  Nove i concorrenti in gara per il rione Pappacoda: Sara Tagariello, Fortunata Pelillo, Raffaella Colamia, Mery De Toma, Stefano Scarano, Lina Spada, Pasquale Mingolla, Silvano Ciaurro e Angelo Scarano.
Tra gli ospiti: l’immancabile cantante tarantino Enzo Latanza, mago Junior; Damiano Russo (cover Eros Ramazzotti). I partecipanti alla manifestazione – concorso, che, dal 13 luglio, sta catalizzando l’attenzione del pubblico sulle bellezze storiche e artistiche dei sei Rioni di massafresi, sono stati giudicati da una competente giuria composta da professori di canto e musica, nonché da numerosi esponenti delle band storiche di Massafra degli anni ’60 – ’70 – ’80. Insieme al presidente di giuria, Vincenzo Motolese (New five ispiration), hanno votato: Rossella Mastrangelo, Gianni D’Amati, Chiara Patronelli (L’Accordo), Domenico Francioso; Alberto Chirico e Antonio Motolese (Le Ombre); Piero Lanza (New Five Ispiration); Lino Donvito (Gli Evasori Fiscali); Donato Lasigna (Selenis) e Salvatore Del Giudice (Selenis). L’iniziativa patrocinata dalla Provincia di Taranto e dal Comune di Massafra, ha come main sponsor la società di servizi “Taranto Latte”. Prima della finalissima del 31 agosto, ancora una tappa: lunedì 24 agosto 2009 nel Rione Santa Caterina, in piazza Blasi, alle 21.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: