Massafra è virtuosa. È il verdetto della Conferenza Stato-Città

Siamo il Comune più virtuoso della Provincia, dopo la Città di Taranto, ed uno dei più “rispettosi” d’Italia .
Chi parla in questo modo è il soddisfatto sindaco Martino Tamburrano dopo aver appreso dell’ultimo “verdetto” della Conferenza Stato – Città.
In sostanza gli enti che hanno rispettato il “patto di stabilità” nel 2008 e centrato i parametri del DL n. 112/08 (autonomia finanziaria a bassa rigidità strutturale) otterranno un contributo.
Massafra sarà la più premiata della provincia (dopo Taranto) con 225.775 euro.
Il nostro lavoro, i nostri sforzi – dichiara il sindaco Tamburrano – la nostra incessante attività amministrativa ottiene i riconoscimenti sperati e meritati. Nel giro di tra anni abbiamo risollevato le sorti di una Città che appariva amorfa e svuotata di contenuti. Abbiamo ridato dignità ad un territorio, abbiamo risvegliato il senso di appartenenza. Inoltre abbiamo monitorato le varie priorità logistiche e strutturali procedendo ad interventi rapidi, pur con i dovuti tempi burocratici, ed efficaci. Il tutto – ribadisce il sindaco – senza pescare nelle tasche dei cittadini. Le “tasse”, con la mia gestione, non sono mai state aumentate, anzi…
La premialità di 225 mila euro ci consentirà di chiudere importanti opere. Nei prossimi giorni redigeremo un crono programma di interventi finali. L’occasione – continua il sindaco – è propizia anche per far notare la nostra azione amministrativa, così lontana da quella di improvvisati “Silvio Pellico” o di “addottorati” maestrini. Sono le cifre a determinare il totale, specialmente quando queste vengono fuori  dalla Conferenza Stato- Città. Certamente ai soliti detrattori questo non farà piacere, ma la nostra soddisfazione è quella di prendere atto della crescita di Massafra. Noi stiamo sempre attenti ai conti: prima, durante e dopo il mandato amministrativo. Senza inseguire “chimere”. La Città stia tranquilla e… virtuosa.

Advertisements
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: