“Uomo e Galantuomo” giovedì allo Spadaro

Si alza il sipario sulla stagione teatrale 2009/2010 organizzata dal Comune di Massafra in collaborazione con il Teatro Pubblico Pugliese. Giovedì 3 dicembre, alle 21, presso il Teatro Spadaro, in Piazza dei Martiri, Francesco Paolantoni porterà in scena “Uomo e Galantuomo” di Eduardo De Filippo.
Un’originale rivisitazione della commedia in tre atti scritta da Eduardo De Filippo nel 1922 ed inserita dall’autore nel gruppo di opere da lui definite “Cantata dei Giorni Pari”. Gli attori di una “scalcagnata” compagnia teatrale sono ospitati a Bagnoli in un alberghetto dove si creano terribili equivoci. Una storia che si ingarbuglia sempre di più offrendo allo spettatore una serie di episodi irresistibilmente comici.
Ad accompagnare Paolantoni saranno: Nando Paone, Ciro Capano, Fulvia Carotenuto, Patrizia Spinosi, Susy Del Giudice, Giuseppe Mastrocinque, Federica Aiello, Sergio Celoro, Antonio Fiorillo e Tonino Taiuti. La regia è di Armando Pugliese.
In piena attività la campagna abbonamenti: I settore 120euro, II settore 105euro, III settore 85euro. Biglietti: I settore 25euro; II settore 20euro; III settore 15euro; ridotto III settore 8euro. Riduzioni: sino a 20 anni e oltre 65 anni. Biglietti ed abbonamenti sono in vendita presso l’Ufficio Turistico comunale in Piazza Garibaldi, (tel. 099.8804695) e il Teatro Spadaro (tel. 099.8801200).

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: