Carnevale tra scuole in costume, gruppi e mascheroni

Nove istituti scolastici in maschera, cinque gruppi allegorici e quattro maschere di carattere. Con questi numeri si presenta l’edizione 2010 del Carnevale di Massafra -iniziato il 16 gennaio, con termine al 21 febbraio – organizzato dal Consorzio Carnevale Massafrese con la collaborazione del Comune, che punta tutto sul coinvolgimento di circa cinquecento studenti in gara per l’aggiudicazione del I trofeo scuola in maschera“.
Oggi, sabato 6 febbraio, alle ore 16.00, da corso Roma, nei pressi della Bnl, partirà il primo corso mascherato che sarà preceduto dalla parata di trampolieri, clown e giocolieri del “Circo laboratorio nomade” accompagnati dal “Gran Sconcerto Bandistico Città di Massafra“.
Tra le iniziative collaterali in programma, sempre per la giornata odierna, una serie di gare sportive nel palasport “Giovanni Paolo II” a partire dalle ore 14.
Domani, domenica 7 febbraio
, invece, a partire dalle ore 10, in piazza Vittorio Emanuele, ci sarà il raduno di auto d’epoca organizzato dal “Consorzio Carnevale Massafrese” in collaborazione con il club ionico “Veicoli amatoriali e storici”.
Alle 17, nel centro ludico di prima infanzia “San Benedetto” si terrà il veglioncino dei bambini.
In serata, alle 21, presso il “Dream on fashion cafè”, in viale Marconi, si svolgerà il concorso di bellezza “Miss Carnevale di Massafra 2010” organizzato dall’associazione “Bacialanotte”.
Inoltre, è in piena attività la vendita dei biglietti della lotteria “Win Massafra 2010“- gratta, vota & vinci” che offre la possibilità di votare la scuola in maschera preferita in concorso attraverso un sms e l’opportunità di vincere ricchi premi acquistando il tagliando al costo di 3euro e 50 presso i tabacchini, i bar e le attività commerciali che espongono la locandina ufficiale. In palio 10 lettori i-pod mp3 con vincita immediata e, nell’estrazione finale prevista per il 21 febbraio, un’Opel Agila e uno scooter Derby Atlas 50.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: