“Anime migranti” chiude con un tributo a De Andrè

Si conclude oggi, al Cineteatro Spadaro, “Anime Migranti 2010”, organizzato dalla associa- zione culturale Maharajah – Centro culturale Kalliope e dal Comune di Massafra (assessorati alla Cultura e Politiche Giovanili). In scena, la prima dello spettacolo “Senza calma di Vento”, un appassionato tributo a Fabrizio De Andrè del quintetto vocale “Le Nuvole”.
Canzoni e versi scritti nella storia della musica e della poesia italiana, in una versione vocale e strumentale assolutamente inedita ed originale. Il gruppo di cinque voci femminili, presente nel panorama nazionale con progetti propri e con esperienza pluriennale, ha riscosso in breve tempo un notevole successo grazie soprattutto alla capacità di emozionare e coinvolgere il pubblico nelle esibizioni dal vivo.
Gli arrangiamenti vocali e strumentali sono tutti originali. Il progetto live “Senza Calma di Vento” è uno spettacolo emozionante e suggestivo, completo di introduzioni recitate ai brani cantati nonché di proiezioni di opere pittoriche che arricchiscono la scena. L’attenzione dello spettatore si trova così a viaggiare tra voci, suoni, immagini e la poesia di Fabrizio De Andrè.
Ingresso ore 20,30. Inizio spettacolo ore 21. Costo del biglietto: I settore 14euro, II settore 12euro, III settore 10euro. Info: Teatro Spadaro, tel. 099.8801200. Centro culturale “Kalliope” 320.4838342 – 349.2596725.

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: