Gli appuntamenti di oggi in città

– Ritorna la manifestazione primaverile “Passeggiate nella Terra delle Gravine”, organizzata dall’associazione culturale “Terra di Puglia” in collaborazione con la società cooperativa turistica “74zero16”. Oggi, domenica 25 aprile, apertura straordinaria del villaggio rupestre di Santa Marina, nella gravina San Marco (ingresso dal Lungovalle “Niccolò Andria”).
Dalle ore 9 alle ore 13, i partecipanti, accompagnati dalle guide, potranno visitare gratuitamente il sito rupestre che ospiterà anche un’estemporanea di pittura dal titolo alla quale è ancora possibile iscriversi. Gli artisti, immersi nella natura, si lasceranno ispirare dal meraviglioso paesaggio offerto dalla gravina. L’evento rientra nella “XII Settimana della Cultura”, promossa dal Ministero dei Beni e delle Attività culturali. Sempre nel villaggio di Santa Marina, alle 17, gli attori del “Teatro Le Forche”, Giancarlo Luce e Cilla Palazzo, riproporranno lo spettacolo di teatro di figura per bambini “Bella dalle mani mozze”, evento di apertura della rassegna teatrale “Sognare.Forse 2010” promossa dalla cooperativa teatrale (il costo del biglietto è di 5 euro, info e prenotazioni 099.8801932). Nella chiesa rupestre di San Marco, invece, alle 18, come da tradizione, sarà celebrata la santa messa. La manifestazione “Passeggiate nella Terra delle Gravine” proseguirà il 9 maggio con l’escursione nel fondovalle della gravina San Marco e si concluderà il 16 maggio con una ciclo passeggiata alla necropoli di San Sergio Carrino e alla masseria Accetta Grande.
Soltanto per partecipare alle iniziative del 9 e 16 maggio è richiesto un contributo di 3 euro. Per informazioni e prenotazioni: 329.0126885 – 328.2579534.

– Si terrà alla masseria “Accetta grande”, il secondo raduno equestre di attacchi d’epoca, “Memorial Nicola Notaristefano”, organizzato dall’associazione culturale Gruppo equestre di Massafra. La manifestazione si svolgerà secondo il seguente programma: ore 8.30, raduno in masseria; ore 9.30, partenza per Massafra centro e sfilata lungo le vie principali (corso Roma, piazza Vittorio Emanuele, corso Italia, piazza Garibaldi, via Vittorio Veneto, via del Santuario, via Rossini, via Frappietri, via per Crispiano, viale Marconi, via Colonnello Scarano, piazza Vittorio Emanuele). Alle 12, presentazione degli attacchi e consegna targhe ricordo della manifestazione.
Alle 12.30, rientro da corso Roma alla masseria L’Amastuola. Alle 15, arrivo alla masseria Accetta grande e ritrovo conviviale. Info: 389.3440704; 348.7614205; 333.3513203.

– Dalle 10 alle 12, in corso Roma, nei pressi della chiesa del Sacro Cuore di Gesù, avrà luogo la raccolta firme per il referendum Acqua Bene Comune. Sono necessari un documento d’identità e la tessera elettorale.

– «Per non dimenticare il sacrificio di tanti concittadini che lottarono per l’indipendenza, l’unità e la libertà del nostro Paese», avrà luogo oggi pomeriggio la manifestazione celebrativa del “25 Aprile” in cui ricorre il 65° anniversario della Liberazione d’Italia dall’occupazione nazista e della fine del regime dittatoriale fascista.
Questo il programma della manifestazione: ore 18,45 raduno in piazza Garibaldi, formazione del corteo e avvio verso il monumento ai Caduti, in piazza Vittorio Emanuele; ore 19 deposizione della corona di alloro al monumento e discorso commemorativo. Alla manifestazione interverranno: il sindaco Martino Tamburrano, la giunta e il consiglio comunale, le associazioni combattentistiche e di volontariato, i rappresentanti delle scuole di Massafra.

Advertisements
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: