Il Presidio del Libro presenta “L’ultimo Bardo d’Irlanda”

Sarà presentato domenica 9 maggio, alle 18,30, presso la sede della cooperativa “Il filo di Arianna” in via Silvio Pellico, 81 (Bottega di commercio equo e solidale), il romanzo di Giuseppe Marino dal titolo “L’ultimo bardo d’Irlanda” edito da & MyBook.
L’incontro rientra nel ciclo “La Valigia dell’Autore” e rappresenta l’ultimo appuntamento del Caffè Letterario organizzato dal Presidio del Libro di Massafra.
L’Ultimo Bardo errante d’Irlanda è la vita di un uomo che divenne leggenda. Sempre alla ricerca di nuove alchimie per alimentare lo spirito, la sete di
perfettibilità, la fame di eternità.
Un viaggio votato all’inseguimento della felicità e dei sogni. Ambientato negli anni tra il 1735 e il 1738, in un’Irlanda insanguinata dalla pesante dominazione inglese e quindi dalla guerra di religione tra anglicani e cattolici, il racconto narra gli ultimi anni di vita di Turlough O’Carolan, mitico “bardo”, musicista itinerante, eccellente suonatore irlandese d’arpa celtica. Si parla di felicità e di sofferenza.
Cercare la felicità è come compiere un viaggio che può avere momenti intensi ed anche dolorosi. La felicità non è altro che l’inseguimento di un sogno, momento particolare, brevissimo, che quando si realizza ci rimette in moto per continuare nuovamente a cercarla. Presenterà il libro Mariella Orlando.

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: