Arte, natura e gusto: l’estate a Massafra di Terra di Puglia

Si arricchisce di eventi, quest’anno, il cartellone estivo promosso dall’associazione culturale “Terra di Puglia”, in collaborazione con la Società cooperativa “74zero16” e con il patrocinio del Comune di Massafra, della Provincia di Taranto e dell’Apt.
La quarta edizione della consolidata rassegna di visite guidate nel borgo antico della “Tebaide d’Italia”, alla scoperta delle sue terrazze, dei suoi sotterranei e dei suoi siti religiosi e culturali più interessanti, si preannuncia ricca di sorprese e di novità.
In programma, sette giornate per ammirare insieme il patrimonio naturalistico e storico-artistico del territorio massafrese e riscoprire le tradizioni locali.
Enogastronomia, danze popolari e teatro (a cura del “Teatro Le Forche”) contribuiranno a qualificare l’offerta turistica.
Le prime quattro date (23-24 e 30-31 luglio) rientrano nel progetto “Città Aperte 2010”, promosso dall’Azienda di Promozione Turistica di Taranto e dall’Assessorato al Mediterraneo, alla Cultura e al Turismo della Regione Puglia.
Due gli itinerari proposti: il primo (23 e 30 luglio) consentirà ai turisti, accompagnati dalle guide, di visitare il villaggio rupestre di Santa Marina, la chiesa di San Benedetto con annesso sotterraneo, la chiesetta di San Toma e la chiesa rupestre di Sant’Antonio Abate; il secondo (24 e 31 luglio) permetterà di visitare la Torre dell’orologio e piazza Garibaldi, il villaggio rupestre di Santa Marina, il “quartiere degli ostinati” (Santi Medici) e il Santuario dei Santi Cosma e Damiano. Il raduno è fissato alle ore 18, in piazza Garibaldi. La partecipazione è gratuita.
A grande richiesta, il 6 e 7 agosto ritorna “Massafra Sotto & Sopra” con due nuovi percorsi: Santuario di Gesù Bambino, Santuario Madonna di tutte le Grazie, cripta di Sant’Eustachio, Torre dell’orologio, sotterraneo di San Benedetto, terrazza San Marco (6 agosto); antica conceria, sotterraneo di San Benedetto, Antica Chiesa Madre, Santuario di Gesù Bambino, Torre dell’orologio, terrazza San Marco (7 agosto). Raduno alle ore 17.30 in piazza Garibaldi. È previsto un ticket di 3 euro.
Novità assoluta di quest’anno, l’iniziativa “Passi di gusto nel centro storico – Sapere e sapori di una sera d’estate”, organizzata in collaborazione con Slow Food “Mare e Gravine”, in programma per l’8 agosto: una passeggiata tra vicoli e “vicinanze” accompagnata dalla degustazione di prodotti tipici locali.
L’evento ha lo scopo di valorizzare le produzioni alimentari tipiche massafresi facendo riscoprire, al contempo, ai partecipanti, la storia e la cultura dei luoghi.
Cinque le isole gastronomiche che saranno allestite in prossimità di: piazza Garibaldi, chiesa di San Benedetto, neviera ipogea di Vico Torelli; terrazza San Marco; Castello medievale. Nel suggestivo scenario del Castello, infine, il gruppo “Itinerari e Sentieri” del maestro Gianni Labate allieterà, con danze popolari, i presenti. Start alle ore 20. Ticket di 10 euro. All’origine del progetto estivo di “Terra di Puglia”, il recupero e la sistemazione dei siti. In particolare, sarà per la prima volta consentito al pubblico di ammirare l’incantevole scenario naturale della gravina San Marco dal terrazzo omonimo.
Info e prenotazioni: Souvenir piazza Garibaldi 38, www.associazioneterradipuglia.it; www.74zero16.it; 3403085032; 3477068093; 3408463651.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: