Domenica ‘Festa del Gelato artigianale massafrese’

Domenica 18 luglio, avrà luogo la “Festa del Gelato artigianale massafrese”, organizzata dalla Pro Loco col patrocinio del Comune.  L’idea è accattivante e semplice da spiegare come del resto fa lo slogan della manifestazione “Il gelato ve lo offriamo noi…”. Come? Da giorni, a Massafra, i commercianti che hanno aderito all’iniziativa espongono la locandina della manifestazione e regalano ai clienti un buono per il ritiro di un cono gelato gratuito proprio nella giornata di domenica.
Un modo per coniugare lo shopping in tempi di saldi con il sapore irresistibile del gelato massafrese. Chi, invece, vorrà avere solo il buono per un gelato potrà ritirarlo al prezzo di un euro allo stand della Pro Loco che sarà sempre domenica in piazza Vittorio Emanuele, dove sono previste diverse sorprese, una delle quali – speciale – riservata a tutti i nati il 18 luglio che si recheranno allo stand. Non solo: sempre in piazza Vittorio Emanuele ci sarà, dalle 19 in poi, l’esibizione della scuola di ballo ‘Quartiere Latino’, che allieterà la serata.
Il biglietto che dà diritto a un gelato gratis dovrà essere consegnato in
una delle diciassette gelaterie artigianali che hanno aderito all’iniziativa, che sono: Alla Tazza d’Oro, Bar Alexander, Bar Aurora, Bar del Corso, Bar Moderno, Bar Roma, Bar Salvi, Bar Tic Tac, Caffè Rouge, Cavallino Rosso, Green Cafè, La Ciliegina sulla torta, La Mimosa, Major Cafè, Piccolo Bar Laterza, Roosevelt Cafè, White Lady.
Tutte saranno riconoscibili da un cono gigante posto al di fuori dell’esercizio.
L’intero ricavato della manifestazione sarà devoluto in beneficenza all’associazione “Progetto Federica”. Info: 334.1779328.

Annunci

MassafraEstate 2010, lunedì la presentazione al Comune

Lunedì 19 luglio, alle 10, a Palazzo De Notaristefani, sarà presentato il cartellone di “MassafraEstate 2010” – percorsi fra le arti”.
La manifestazione rientra in un progetto finanziato con il “fondo europeo di sviluppo regionale 2007-2013 – Asse IV.3” e si articola in un programma finalizzato a promuovere il valore intrinseco dello spettacolo, miscelandolo scientemente alla cultura, alla storia, al territorio.
Gli eventi inseriti nella rassegna – come ha sottolineato il sindaco Martino Tamburrano – seguono il solco “tra tradizione e contemporaneità dell’identità culturale”. Gli ingredienti ci sono tutti per essere ammaliati dagli spettacoli, conditi ognuno da affascinanti e suggestive quinte mozzafiato.
Emilio Solfrizzi e Antonio Stornaiolo inaugureranno la manifestazione con “Tutti Pazzi per l’Italiano”.
Approderanno a Massafra: “Risollevante Cabaret Tour 2010”, Debora Caprioglio e Corrado Tedeschi, Rocco Barbaro e Nando Varriale.
La Rupe porterà in scena “La pietra della fame”, mentre il Teatro Le Forche presenterà “Cappuccetto Rosso” e “Il canto dell’aviatore”.
L’accesso a tutti gli spettacoli sarà libero.
Il calendario degli appuntamenti e tutti i dettagli di “MassafraEstate 2010 – Percorsi fra le Arti” saranno resi noti nel corso dell’incontro con la stampa.
Alla conferenza interverranno il sindaco Martino Tamburrano e l’assessore alla Cultura, Turismo e Spettacolo Giandomenico Pilolli.