Domenica, al Teatro comunale, arriva “Pinocchio”

Nell’ambito della stagione 2010 – 2011 “Scenari in Rete” promossa dal “Teatro Le Forche”, nell’ambito di “Teatri Abitati: una rete del contemporaneo”, finanziato dal FESR (Fondo Europeo di Sviluppo Regionale) Asse IV azione 4.3.2, affidato dalla Regione Puglia Assessorato al Mediterraneo, Cultura e Turismo al Teatro Pubblico Pugliese, domenica 17 ottobre 2010, alle ore 17, al Teatro comunale di Massafra, la Compagnia del geometra Toma porterà in scena “Pinocchio” (Maccabeteatro).
Lo spettacolo rientra nella rassegna “La Scena dei Piccoli”.
Regia di Enzo Toma, con Francesca Montanaro, Michele Napoletano e Fabio Tinella. Scene di Michele Napoletano e Porziana Catalano. Drammaturgia di Teresa Petruzzelli, musiche originali di Paolo Daniele e costumi di Michele napoletano.
«Pinocchio, ovvero quando il protagonista della storia è un disabile, perché di legno Figlio di un ragazzo padre avanti negli anni. Senza madre. Con una personalità duplice e schizofrenica che lo induce ad essere un bambino normale in carne ed ossa pur essendo stato concepito di legno.
Nella messa in scena Vito è una persona come tante, che sogna, e nel suo sogno lui è Pinocchio, una birba matricolata dall’infanzia negata, capace di condurci in un mondo altro, un mondo di struggente crudeltà e poesia, come del resto è la fiaba. Nel viaggio onirico si avvicendano storie e fatti che partono dalle sequenze note della storia, ma che toccano la contemporaneità».
Info – BIGLIETTI: intero 10 euro, ridotto 8 euro. Hanno diritto al biglietto ridotto: i possessori di AgisCard, gli under 20 anni e gli over 60.
Ulteriori riduzioni sono previste tramite: Carta Studenti: una carta nominale con un contributo di 5 euro che prevede l’ingresso a tutti gli spettacoli a 5 euro; Special Card: una carta nominale con il contributo di 55 euro, che da diritto alla fruizione di qualunque spettacolo o evento in cartellone al prezzo di 2 euro; Family Card, una carta non nominale, con il contributo di 5 euro, che da diritto ad uno sconto del 50% sul biglietto d’ingresso intero o ridotto. Non pagano il biglietto: i bambini di età inferiore ai 3 anni, l’eventuale accompagnatore dei portatori di handicap.
Per maggiori informazioni: 0998801932; 3334832814; http://www.teatroleforche.com.

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: