“Fine Trasmissioni”, Colabona racconta la tivvù italiana

Venerdì 22 ottobre alle ore 19.00, presso il Teatro Comunale di Massafra, avrà luogo la presentazione di “Fine Trasmissioni”, libro di Sergio Colabona (Aliberti editore).
Alla serata, presente l’autore, interverranno Giuseppe Mazzarino, giornalista della Gazzetta del Mezzogiorno, e Michele Tursi, giornalista del Corriere del Giorno.
Sabato 23 ottobre alle ore 10.00 la presentazione avrà luogo presso l’Auditorium dell’Istituto Tecnico Agrario “Mondelli” di Massafra. All’appuntamento prenderà parte, con l’autore, Luisa Campatelli, direttrice del Corriere del Giorno.
L’evento è realizzato dall’Associazione “Il Serraglio” con il patrocinio morale del Comune di Massafra. Si ringrazia il Teatro “Le Forche” per la preziosa collaborazione.
Sergio Colabona, romano, per scrivere questo libro “si è infiltrato – come si legge nella terza di copertina – in televisione, spacciandosi per regista, arrivando persino a girare le più importanti prime serate di Rai e Mediaset”.
Affari tuoi, Il treno dei desideri, La fattoria, La prova del cuoco, Grande Fratello sono solo alcune delle trasmissioni che hanno impegnato e impegnano Colabona come regista.
Nel libro, in forma romanzata, l’autore prova a descrivere il retroscena dell’industria televisiva italiana.
“Fine Trasmissioni” è un ritratto di tutto il bello, ma soprattutto del brutto, della televisione italiana. Il popolare regista televisivo abbandona per 224 pagine la macchina da presa e impugna la penna per raccontare la storia di Matteo Stermini, protagonista del romanzo e anch’esso regista di successo al quale, pero’, mancano l’amore, gli amici e la passione per un lavoro che non svolge volentieri, sebbene ben pagato. Un romanzo alla riscoperta di se stessi, dei propri valori, del proprio modo di essere, lontano dai riflettori. In occasione della presentazione sarà possibile acquistare il libro a prezzo ridotto.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: