Primo weekend di Carnevale tra “Chiacchiere, vino e…”

Sabato 26 febbraio, la città di Massafra entra finalmente nel vivo delle manifestazioni e dei festeggiamenti legati alla 58° Edizione del suo storico Carnevale con “Chiacchiere, Vino e…” Fiera di degustazione enogastronomica, dell’antiquariato e del collezionismo organizzata in collaborazione con l’Ais Puglia (Associazione Italiana Sommelier) Delegazione di Taranto, l’Associazione Arca Promoter e la Pro Loco Città di Massafra.
“Chiacchiere, Vino e…”, primo evento della kermesse legata alla 58° edizione del Carnevale Massafrese, vuole rilanciare il rapporto tra il territorio, la gente e il tessuto produttivo della provincia di Taranto in un contesto allegorico attraverso il quale esportare la tradizione cittadina locali al di fuori dei suoi confini territoriali.
L’edizione 2011 è infatti patrocinata dalla Regione Puglia, dalla Provincia di Taranto, dall’APT Taranto, dalla Pro Loco Città di Massafra, dalla Federazione Italiana Carnevali (Fic) e dall’Associazione Italiana Sommelier (Ais Puglia – Delegazione di Taranto).
La Fiera enogastronomia, dell’antiquariato e del collezionismo, “Chiacchiere, Vino e..” si pone come obiettivo la valorizzazione delle radici culturali e del patrimonio artistico ed enogastronomico locale facendo inserire il Carnevale di Massafra tra gli eventi culturali significativi della nostra Regione e di tutta Italia, non solo per la pregiata manifattura della cartapesta, ma anche per la riscoperta degli antichi sapori contadini.
Tutti i visitatori potranno pertanto percorre i vicoli del centro storico dell’antica cittadina di Massafra assaporando prodotti tipici locali (tra cui il miele, tarallini e stuzzichini) e degustando vini delle più pregiate cantine della provincia ionica. Tra gli espositori saranno i ceramisti artistici grottagliesi.
Durante la serata si esibiranno il Duo Quarti dei “Noise” composta da Giuseppe D’Amati e Paolo Macagnino con un concerto di rock melodico. L’appuntamento è fissato  per domani Piazza Garibaldi e in tutto il centro storico di Massafra a partire dalle ore 11 con l’esposizione di antiquariato, pitture e collezionismo per poi proseguire dalle 20 con la degustazione di vini e prodotti tipici. In caso di pioggia, la manifestazione verrà rimandata a sabato 5 marzo con le stesse modalità, in occasione della Notte Bianca Città di Massafra.
E Domenica 27, sempre nel centro storico, è prevista la prima sfilata dei gruppi mascherati. Il raduno è alle 16 in via Del Santuario. La sfilata percorrerà via Vittorio Veneto, piazza Garibaldi (dove ci sarà il palco con la giuria), corso Italia fino a Piazza Vittorio Emanuele. In occasione del Carnevale l’Ufficio turistico comunale propone una serie di pacchetti di itinerari e visite guidate alla scoperta delle bellezze del territorio. Info e prenotazioni: 099/8804695. Inoltre, informano dal Comune, domani e domenica, la circolazione stradale subirà alcune variazioni. 
Sabato 26 febbraio – Chiacchiere e Vino”: dalle ore 15,00 alle ore 24,00 sarà vietata la sosta in Piazza Garibaldi, Largo S. Benedetto, Largo Capreoli, Via Vittorio Veneto (tratto da Largo S. Benedetto a Via Giovinazzi), Largo Ferente, Via E. Scarano, Piazza Pio XI, Via del Concordato. Nelle suddette Vie e Piazze, quando gli organi di polizia preposti all’ordine ed alla sicurezza pubblica lo riterranno opportuno sarà interdetto il transito veicolare. 
Domenica 27 febbraio – 1^ Sfilata “Gruppi Mascherati”: dalle ore 15 alle ore 24,00, sarà vietata la sosta in Via del Santuario (tratto da Via Vittorio Veneto a Via Paisiello), Via Vittorio Veneto, Largo S. Benedetto, Piazza Garibaldi, Corso Italia e Piazza Vittorio Emanuele. Nelle suddette Vie e Piazze, quando gli organi di polizia preposti all’ordine ed alla sicurezza pubblica lo riterranno opportuno sarà interdetto il transito veicolare. Tutti gli automobilisti sono invitati a prestare la massima attenzione.

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: