Dal 2 al 23 Aprile, “l’Unità d’Italia nel Cinema”

Domani, sabato 2 aprile, alle 19, nel cineteatro Spadaro, sarà inaugurata la mostra di manifesti cinematografici sul tema “l’Unità d’Italia nel Cinema”.
L’originale iniziativa è stata promossa dal sindaco Martino Tamburrano in collaborazione con la direzione del cineteatro Spadaro.
Il prof. Fernando Dimasi, scenografo e titolare del cinema, ha “rispolverato” dagli archivi i memorabili e originali manifesti cinematografici, “vecchi” di oltre dieci lustri, che annunciavano e proponevano film, tutti a tema “unitario”, come: La trovatella di Milano, La Campana di San Giusto, La Spigolatrice di Sapri, La prigioniera di Amalfi, I Martiri di Belfiore.
Alla cerimonia interverranno: il sindaco Martino Tamburrano, il titolare del cineteatro Spadaro Fernando Dimasi e il critico cinematografico Massimo Causo.
La mostra rimarrà allestita fino a sabato 23 aprile.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: