Il lavoro e il sindacato: domani un convegno all’Hotel Appia

“I 150 anni di storia unitaria: il lavoro e il Sindacato per lo sviluppo e la libertà”. È il tema del convegno di studio organizzato dalla Cisl Taranto che avrà luogo domani, mercoledì 22 giugno, con inizio alle ore 9, all’Appia Palace Hotel. L’iniziativa, che ha ottenuto la concessione ufficiale del Logo delle celebrazioni per il 150° anniversario dell’unità nazionale da parte dell’Unità Tecnica di missione della Presidenza del Consiglio dei Ministri, nonché il tema individuato promuoveranno una lettura del processo di unità del Paese, nell’ottica del lavoro e nella prospettiva sindacale Cisl e meridionalista.
Il Convegno sarà presieduto da Giulio Colecchia Segretario Generale della Cisl di Puglia e introdotto da una comunicazione di Daniela Fumarola, Segretario Generale della Cisl ionica.
Relazioneranno Giampiero Bianchi, dell’Università Cattolica di Roma e Ricercatore della Fondazione “Giulio Pastore” (“Il lavoro protagonista, la Cisl e la crescita del Paese tra passato e presente”), Sergio Zoppi della Link University di Roma (“Per un nuovo meridionalismo: le lezioni del passato, le sfide del nuovo millennio”) e Pietro Merli Brandini Presidente del Cenform – Centro Formazione e Studi – di Roma, che presenterà una sua testimonianza sul tema: “La Cisl sindacato nuovo per il Mezzogiorno, per il Paese: valori, idee, esperienze”.
Seguiranno gli interventi programmati di: S.E. Mons. Benigno Luigi Papa, Arcivescovo di Taranto, Carmela Pagàno, Prefetto di Taranto, Ippazio Stefàno Sindaco di Taranto, Gianni Florido Presidente della Provincia di Taranto. Concluderà Annamaria Furlan, Segretario Confederale della Cisl.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: