Domenica a spasso nella gravina San Marco

Terzo ed ultimo appuntamento con la sesta edizione della manifestazione primaverile “Nella Terra delle Gravine”, alla riscoperta delle bellezze naturalistiche e storico-artistiche della “Tebaide d’Italia”, promossa a Massafra dall’Associazione Culturale “Terra di Puglia”, in collaborazione con la Società Cooperativa Turistica “74zero16”, con il patrocinio del Comune, della Consulta delle Associazioni, della Provincia di Taranto e della Regione Puglia.
Domenica 20 maggio 2012 ritorna l’affascinante itinerario “Nel cuore della gravina San Marco”, un’escursione nel fondovalle della gravina, un percorso avventuroso, a contatto con la natura ed il paesaggio, lontano dai rumori del traffico cittadino.
Un invito imperdibile a trascorrere una mattinata alla riscoperta del paesaggio rupestre, immersi nella natura rigogliosa, con i suoi profumi, suoni e colori. La gravina San Marco inizia a nord dell’abitato nelle vicinanze della masseria Pantaleo. Si estende ad est del centro storico, separandolo dal resto del paese. Completamente inglobata nell’abitato, prende il nome da una chiesa rupestre dedicata a San Marco. Un tempo nota come “Il Paradiso di Massafra” per la sua bellezza scenografica, lungo i costoni e i terrazzamenti, presenta una rigogliosa vegetazione spontanea insieme con giardini, agrumeti e una vasta coltivazione di fichi d’india.
Il raduno è previsto alle ore 9.30, in Piazza Garibaldi, nei pressi del negozio “Souvenir”. Il contributo di partecipazione è di 3,50 euro. Per maggiori informazioni e prenotazioni: 3477068093; 3408463651; sede Negozio Souvenir in piazza Garibaldi 38.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: