Torna a Massafra “Cappuccetto Rosso”

Cappuccetto Rosso foto di scena“Cappuccetto Rosso”, una delle storiche produzioni del Teatro Delle Forche, torna a Massafra, sabato 2 e domenica 3 Febbraio, al Teatro Comunale.
«La storia di Cappuccetto Rosso non ha certo bisogno di essere presentata, data l’enorme popolarità di cui gode. Essa mostra la difficile lotta tra il principio di piacere e il principio di realtà. Tramite la storia di Cappuccetto Rosso il bambino comincia a capire, almeno a livello preconscio, che soltanto le esperienze che ci sopraffanno suscitano in noi corrispondenti sentimenti interiori che non possiamo dominare; una volta che abbiamo imparato a padroneggiare tali situazioni, non dobbiamo più temere l’incontro con il lupo. Recitato da sei attori che si avvicendano nei ruoli principali e servendosi di un allestimento sobrio ed essenziale, da album dei bambini, lo spettacolo si arricchisce della creatività dell’attore e della partecipazione dello spettatore».
Con Angelica Schiavone, Giancarlo Luce, Cilla Palazzo, Espedito Chionna, Giuseppe Ciciriello e Lisa Serio. Regia Carlo Formigoni. Scena e costumi Mariella Putignano. Lo spettacolo rientra nel progetto di Residenza Teatrale “LégamInTeatro”,  cofinanziato dal Fesr (Fondo Europeo di Sviluppo Regionale) Puglia 2007/2013. La rappresentazione andrà in scena sabato 2, alle 21, e domenica 3, alle 18. Il costo del biglietto è di 5 euro. Sempre per il filone delle fiabe classiche, il 16 e 17 febbraio il Teatro delle Forche riproporrà la storia di “Biancaneve” con Cilla Palazzo, Ermelinda Nasuto, Giancarlo Luce, Silvio Gioia, Salvatore Laghezza. Regia di Carlo Formigoni. Info: 0998801932.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: